WEST LIGURIA 09/10 e seguenti

Si è chiuso un amaro Campionato Invernale West Liguria.

Ultimo weekend amarissimo per le troppe defezioni in alcuni ruoli fondamentali per fare una regata. Credo che siamo l’unica barca nel Mediterraneo con 3 prodieri e nessuno disponibile per un weekend (ma neanche per 1 giorno) per un appuntamento in agenda da alcuni mesi….
Alla fine, proprio per non fare una pessima figura, per non buttare nel cesso soldi di iscrizione e cmq per fare un pò di miglia che servono a tutti, Sabato ci siamo presentati lo stesso sulla linea e dopo un’ottima partenza la regata si è trasformata in agonia da 2 nodi di vento e così: tutti a casa.

Il nervoso che ho accumulato in una settimana di lavoro + trasloco + smadonnamenti per la regata mi ha riservato un bel weekend di febbre e così Domenica ho dovuto dare forfait, non essendoci nessuno altro con patente per portare la barca.

Questo West Liguria mi (e ci) deve servire da lezione e di sicuro porterà a dei cambiamenti. Non è infatti possibile che in primavera/estate tutti siano belli pronti e disponibili per partecipare alle regate fighe nei posti fighi e che invece di inverno per un appuntamento importante, di 6 weekend spalmati in 3 mesi, ci siano così tante defezioni…

Non ho mai discusso e mai lo farò, le defezioni legate al lavoro. Ci mancherebbe altro. Qui è in discussione tutto il resto.
Anche perchè, chi non viene senza dire un cazzo, o chi non viene perchè ha i cazzi suoi, non fa un dispetto a me (che spendo soldi, tempo, risorse e pazienza) ma lo fa soprattutto a chi si spara dei km in auto etc etc e che poi alla fine non si diverte perchè si è sottonumero e si finisce merdesimi…..

Quello che poi è chiaro è che, così facendo, di sicuro non si cresce. Nè singolarmente nè come Team.

Mi spiace scrivere questo post, perchè è del tutto simile ad uno che avevo scritto l’anno scorso e che, evidentemente, non è servito a niente. E a niente servirà anche questo, visto che tra l’altro , il sito lo leggiamo in 4….

A me spiace particolarmente fare bene se non benissimo Giraglia & regate primaverili e poi fare figuracce al Campionato del ns circolo….

Unica nota positiva dall’ultimo mio sfogo è stata la ricerca di qualche elemento da aggiungere al Team. Qualcheduno non si è visto mai e probabilmente mai si rivedrà, mentre qualchedunaltro (a) si è comportata benissimo in tutte le occasioni. Obiettivo di noi altri ora è di insegnarle il più possibile.

La barca ora si riposa un paio di mesi e farà carena e sistemazioni varie con lavoretti (e mi piacerebbe qualche volta vedere anche le vs facce in queste occasioni) per prepararsi a 2 importanti appuntamenti (nella speranza di avere una importante e autorevole new entry a bordo…speriamo!!!):
– Regate Pirelli
– Giraglia Rolex Cup

In cui ci si dovrà impegnare a mille per riscattare il West Liguria e per migliorare i risultati, già ottimi, degli anni scorsi.
Posterò poi date e calendario allenamenti e regatine di avvicinamento che saranno obbligatori per poter partecipare ai 2 main event.

Al termine della Giraglia discuteremo il da farsi per il prossimo West Liguria: NON voglio gente in barca che si deve far pregare e che viene per fare un favore a me. Chi viene deve farlo perchè si diverte, essendo consapevole che un impegni si DEVE mantenere sempre. Credo che siamo tutti adulti abbastanza per condividere il concetto.

Buon Vento
Teo

4 commenti

  1. Per chi ha bisogno di largo anticipo:
    27° Campionato Invernale West Liguria 2010/2011:

    – 13/14 novembre;
    – 27/28 novembre;
    – 11/12 dicembre;
    – 15/16 gennaio;
    – 29/30 gennaio.

  2. eh gia’ … e’ finito anche questo west liguria.
    Il primo anno di irruenza II a volte andavamo via mogi dopo le regate per le madornali cazzate che facevamo in barca…storie di origami con lo spi o gennaker, storie di manovre fatte male.
    Quest’anno c’ e’ invece capitato spesso di andare via con un po’ di amaro in bocca pensando a come sarebbe potuta andare la regata se fossimo stati al gran completo.
    Fermo restando gli impegni e gli imprevisti di chiunque di noi , il gran completo c’e’ stato solo un paio di giorni su 5 week end (non 2 week end su 5 … 2 giorni!!!).
    La mia non vuole essere un accusa contro nessuno , ma mi spiace terribilmente che abbiamo fatto dei passi importanti migliorando in aspetti che l’anno scorso lasciavano a desiderare…. perdendo pero’ strada sotto l’aspetto di presenze alle regate.
    Vorrei fare notare che , a parte la prima regata dove e’ partita una serie di deliri con le drizze da mandarci in tilt tutti, quest’anno non abbiamo commesso altri grossi errori, l’issata e l’ammainata non sono piu’ un momento di delirio collettivo , le strambate le stiamo migliorando sempre piu’, ci troviamo nei nostri ruoli e sappiamo quasi sempre cosa fare…
    Insomma, il meccanismo mi pare si sia oliato un po’ dall’anno scorso ….
    Certo da migliorare ce ne e’ …. e ce ne sara’ per anni e anni …
    Vorrei anche porre all’attenzione il fatto che i momenti di isteria sulla barca sono stati pochi e molto contenuti rispetto ai nostri standard…
    Insomma non mi pare non ci siano stati progressi da questi due punti di vista….
    Quindi , fermo restando poi i piaceri o gli scazzi individuali , a me dispiacerebbe interrompere questo cammino con tutto il team e spero quindi che quest’anno sia stato solo un west liguria sfigato e si torni tutti insieme a partecipare, ridere e scherzare alle regate, divertendoci e migliorandoci sempre di piu’.
    Diamoci ancora un bel po’ d’olio a sto meccanismo!!!
    Buon vento
    Finno.

  3. Ciao a tutti,
    voglio solo dire che sono perfettamente d’accordo con Finno in tutto e per tutto; miglioramenti tecnici ce ne sono stati, isterie gratuite poche esolo in casi eccezionali (colpa dell’armatore che non apprezza gli origami però!!!) e soprattutto ho notato anche la voglia di ridere e scherzare durante la regata (cammuflasssghhh docet) perchè questo è pur sempre un divertimento.
    Mi è dispiaciuto moltissimo non essere presente all’ultima data, ma purtroppo non mi è proprio stato possibile.
    Per ciò che concerne le date future, io vorrei rendermi sempre disponibile al 100% ma al momento non mi è proprio possibile direi essenzialmente per questioni lavorative che ovviamente non posso prevedere.
    Mi spiace moltissimo leggere l’amarezza di Matte, anche se in parte la capisco; tecnicamente siamo molto migliorati….mi rimangono negli occhi le uniche due regate fatte ad equipaggio al completo, in cui non abbiamo fatto grossi errori, quelli fatti sono stati risolti con calma e velocità e ci siamo divertiti sia tecnicamente sia tra di noi…vorrei tanto fosse sempre così.
    Aggiungo una mia personale nota di amarezza condividendo una frase detta da Matte….mi spiace che questo sito lo si legga in tre o quattro perchè invece potrebbe essere un perfetto canale di aggregazione e contatto continuo per tutto l’equipaggio.

    A presto

  4. bhe.. io non posso dire nulla… mi sono divertita tantissimo e vi ringrazio tutti quanti per avermi accolto visto che non sono una donna e soprattutto neofita 😀
    Grazie ragazzi …. allora se mi volete ancora … io ci sarei anche ad aprile .
    bacio e a prestooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.