APS IrruenXa protagonista alla Giraglia Rolex Cup!!!

Altro ottimo risultato per APS IrruenXa che chiude la 61ma Giraglia Rolex Cup con dei numeri straordinari:

6º posto nella Sanremo – St Tropez

8º posto nelle costiere

4º posto nella regata lunga della Giraglia

Il tutto in classe IRC B che quest’anno era incredibilmente superiore alla ORC sia in termini di numeri sia come qualità degli avversari….

Questa costanza di risultati ci ha portato ad un fantastico 2º posto nella classifica combinata !!! Primo tra i diversi x-35 e davanti a tante, ma tante barche….

È vero, nessun acuto particolare. Probabilmente dovuto ad alcuni avversari praticamente imprendibili come rating ed anche al fatto di aver dovuto giocare “in difesa” per un po’ di emergenza equipaggio dell’ultima ora… Ma nonostante ciò, la costanza nelle costiere e l’ottima strategia nella regata lunga ci ha portato addirittura a migliorare il 3° posto nella Giraglia 2011.

Ora qualche settimana di meritatissimo riposo e poi si inizierà a pensare alle prossime regate!!

2 commenti

  1. … e se la carena fosse stata pulita…. certo con se e ma non si va da nessuna parte…. comunque dire bravi a tutti e’ superfluo perche’ i risultati non vengono mai a caso ed anche in questo frangente sia in mare che a terra e’ stato fatto un gran lavoro tutti assieme. Dopo aver goduto , ri goduto e rieri- goduto adesso guadiamo avanti perche’ secondo me in monotipia c’e’ ancora moltissimo da fare e la prossima sfida che vi dovrebbe portare a migliorare ancora in irc e orc potrebbe essere quella di farci rispettare anche in monotipia con i giganti della specialita’! dale dale dale irruenxa sempre!!!!

  2. Splendido risultato, pur non essendo stato a bordo ho partecipato emotivamente ad ogni giornata, ogni sera attendevo con ansia i risultati che lo yci trasmetteva troppo lentamente. Per non parlare della lunga, fino all’ultimo ho sperato di poter essere a bordo con voi e a malincuore ho dovuto rinunciare la sera prima, ma niente mi ha impedito di seguire passo passo ogni virata e strambata, confrontando le vostre decisioni con quelle degli altri e dei meteo in evoluzione. Siete stati grandi ed ancora una volta le classifiche lo testimoniano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.