APS IrruenXa ancora protaganista al Trophee Grimaldi

3a edizione di questa bella regata costiera tra Sanremo e Monaco e 3a vittoria per l’ Irruenza Sailing Team!!!!

APS IrruenXa vince infatti la propria classe, ORC B, con 2 nette vittorie nei 2 giorni di regata e chiude al 2° posto sia nella classifica ORC Overall che nella classifica IRC Overall

Sabato:
Partenza con 8 nodi, scesi poi a 5 ma da Ospedaletti in poi vento a salire fino a 18 nodi. Tutta di bolina. Ottima partenza e prendiamo subito la layline a Capo Nero fino a Monaco. Risultato: primi di classe, primi Overall ORC e secondi Overall IRC

Domenica:
Cielo coperto e partenza con 4 nodi….Rimaniamo coperti e incastrati e siamo obbligati a virare subito per andare dal lato “sbagliato”. Sotto costa infatti il gruppo dei primi sfrutta le ariette sotto costa e si allunga. La perseveranza del nostro tattico nel puntare verso il largo per cercare aria da levante pulita ci premia e quando il vento sale fino a 10/11 nodi partiamo con un super recupero che ci permette di limitare il disastro della partenza. Alla fine chiudiamo la giornata al 1° posto ORC B, al 3° posto Overall ORC e al 2° IRC Overall.

Classifica finale che ci vede vincere la nostra classe (ORC B) e piazzare due ottimi 2ì nella classifica Overall ORC e IRC (a pari punti col primo..)

Tra un mese si ritorna in acqua per la 2a Tappa del Campionato Invernale West Liguria con i 3 weekend in programma per “Autunno in Regata”

 

4 commenti

  1. Un bellissimo risultato, partiamo con il piede giusto, importante per il proseguo del campionato…peccato per i 14 secondi lasciati sul campo sabato, avrebbero potuto regalarci una strepitosa vittoria su tutta la linea! Nonostante questo, dando uno sguardo alle barche che abbiamo messo dietro, direi che c’è da essere più che soddisfatti!

  2. barca molto “marina” sabato nonostante il setting non proprio adeguato; ottimo angolo e passo domenica considerando il fiocco al limite delle … 35 ore….. equipaggio subito in palla nonostante il mese di riposo ma gli italiani stanno dando i loro frutti!! avanti cosi’ sempre sulla via del miglioramento costante!

  3. Con la nuova stagione arriva una piacevole novità: “Le Pagelle di Finno”:

    Scando 8:
    Inizia la nuova stagione, si corre nelle acque amiche e lui in genere patisce la tensione in questi appuntamenti.
    Stavolta ci stupisce con un calma magistrale che gli permette di rimanere piu’ concentrato al timone in entrambe
    i giorni e piu’ protagonista al bar. Cosi’ ti vogliamo! RILASSATO

    Gio’ 7,5:
    Gli unici momenti di tattica questa volta l’hanno premiato. Domenica si e’ imposto nel continuare a cercare il vento al largo
    e la sua rotazione a destra per tentare l’unica via che avrebbe potuto farci recuperare le disavventure della partenza.
    Cosi’ e’ stato. CONVINTO E CONVINCENTE (Mezzo punto in meno per l’assenza alla festa)

    Gabry 7,5:
    Sabato si divide quel poco di tattica con Gio’, aiuta il neo randista, tiene sempre un occhio alle schiene degli uomini in falchetta muovendoli come marionette. Si conferma il solito supervisore. MASTER of PUPPETS (Mezzo punto in meno per aver regatato solo sabato)

    Veneziano 8:
    Impeccabile nelle virate (4 in un week end) , come i portieroni delle grandi squadre ha il pregio di farsi trovare pronto
    anche se poco impegnato. Ci regala i soliti momenti di “alimentazione discutibile ma frugale”, ordina vodka & tonica al bar dello YCM come se non ci fosse un domani e si dispiace quando gli neghiamo l’ultima bevuta allo Zest . FRUGALMENTE SPUMEGGIANTE

    Ricky 7,5:
    Poco impegnato visto le due lunghe boline cerca comunque di guadagnarsi la pagnotta mantenendo la prua sempre pronta.
    Viene coinvolto nelle chiacchere in falchetta ma si sa…lui non le disdegna. Interviene in una “discussione” al bar dispensando
    abbracci e “cinque” ad minchiam. CASALINGA

    Simone 7,5:
    Intrattiene tutti in falchetta coi suoi racconti e i suoi aforismi … e in albergo smarmittando con i suoi turbinati nuovi fiammanti. Mantiene alto il livello della serata decidendo di non cenare, ma bevendo ininterrottamente. Allo Zest e’ l’attrazione della serata, tutti aspettano una sua mossa, ma il nuovo appellativo/somiglianza di Alberto Castagna lo frena.
    Possiamo dirglielo tutti in coro …. ALL YOU NEED IS LOVE

    Marco 7,5:
    Il nostro giaguaro acquatico questa volta non riesce a fratturarsi costole , ferisi mani, macchiare di sangue la cerata con mosse ninja. Il nuovo ruolo potrebbe essere piu’ salutare per lui? HOLIDAY ON THE SEA.

    Edo 9+:
    Votone per il nuovo giovane arrivato che sembra esagerato, ma se lo merita tutto per le ragioni che seguono.
    1) anche se poco impegnato, sempre pronto si muove con rapidita’ e precisione
    2) Sabato non richiede l’aiuto di uno psichiatra dopo 3 ore passate in falchetta con Venezia, Simone, Ricky e Marco.
    3) Nonostante il punto 2 decide di passare la serata con noi vecchietti.
    4) Si fa valere durante tutta la sera, non tirandosi mai indietro davanti ad un bicchiere.
    NUOVA LINFA

    Mirko 7,5:
    Passa un week end esercitandosi nel nuvo ruolo, le condizioni (sabato) non sono quelle ottimali, ma se la cava abbastanza bene.
    Domenica cerca di far sbagliare il tattico con un paio di domande trabocchetto, ma fortunatamente Gio’ non ci cade. Alla festa mangia , o meglio si ingolfa, come se dovesse partire per una spedizione nell’artico, vedendosi cosi’ costretto quindi a bere un sacco di vodka & tonica per mandare giu’ il “mappazzone” (ma solo per quello!!).
    IN BALIA DEGLI EVENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.